La comunicazione visual


Attenzione al dettaglio, Make sense, Orientamento alla soluzione, Visione sistemica, Premium Planner, Digital Marketing

05 Ott 2020

Quanto sono importanti le immagine e la comunicazione visiva? Scoprilo su Premium Loft!

Il 90% delle informazioni trasmesse al cervello sono visual.

La comunicazione visiva è la trasmissione o lo scambio di messaggi tramite immagini e icone. Studi di mnemotecnica provano che le immagini catturano l’attenzione e fissano il significato nella memoria più di qualsiasi parola: l’occhio contemporaneo, d’altronde, è abituato a osservare, non leggere. Ne sono dimostrazione i social network, nello specifico Instagram, che si basa unicamente su immagini.

La comunicazione visiva semplifica in poche immagini un concetto, riuscendo allo stesso tempo a trasmettere significato. L’immagine accede ai centri emotivi del cervello e rimane impressa. Agisce a livello inconscio perché non richiede elaborazione ulteriore come per la lettura I simboli e le icone sono ideogrammi, trasmettono significato e hanno quindi valore strategico perché comunicano immediatamente e trasversalmente un messaggio. I contenuti visivi hanno la capacità di creare un ponte tra interlocutori, facendo loro dialogare. Le immagini “parlano” al lettore visivo, trasmettendo il messaggio in modo più incisivo.

 

Il lettore diventa quindi un follower, che vuole sentirsi ingaggiato rispetto il contenuto proposto.  I contenuti visivi rimangono maggiormente impressi agli utenti: non a caso, è anche attraverso i social media che avviene la comunicazione tra azienda e followers-utenti-clienti: nel 2018 l’84% della comunicazione si è basata su contenuti visivi, inclusi Social Media, Websites e Video.

 

Approcciare alla comunicazione significa quindi adottare un approccio visivo che rende l’immagine protagonista dei nostri insight.

 

 

 

 

related articles